Cosa sta succedendo in ASI ???

Caro Valli,
ti ringrazio per la risposta al mio intervento che mi consente anche di ringraziare chi ha avuto la cortesia di fornirmi informazioni ben più precise delle poche che avevo.
Quello che volevo esprimere non era un giudizio ma solo l'impressione riportata da chi è stato finora completamente al di fuori dei giochi.
E l'impressione che avevo avuto era quella di Consiglieri e Presidenti di Club influenti che, non avendo finora azzardato alcun dissenso sulla gestione dell'Associazione da parte del Presidente, avessero approfittato della disavventura giudiziaria per finalmente esprimersi. Mi è stato detto che non è così, o almeno che non è del tutto così, e non ho ragione di non crederci.
Dalla tua risposta e da alcuni contatti telefonici che ho avuto è emersa una realtà di cui non avevo idea, sia in relazione alla gestione della vicenda (e non alla vicenda stessa che per l'ASI è ormai poco rilevante) sia in relazione alla gestione dell'Associazione.
E' indubbio che l'ASI ha sofferto un gravissimo danno di immagine e rischia di vedere compromessa la sua autorevolezza e credibilità proprio nel momento in cui è in atto una guerra con l'ACI, che non si è potuto o voluto evitare, guerra che potrebbe portare addirittura a perdere la potestà certificativa, con conseguenze esiziali.
Il Consiglio e l'Assemblea devono quindi trovare soluzioni che permettano di mettere al riparo l'Associazione da ulteriore discredito.
La soluzione più ragionevole e meno traumatica sarebbe, a mio avviso, che il Presidente Loi, sacrificando le proprie ragioni personali al bene dell'Associazione, desse le dimissioni e fosse eletto un presidente di comune fiducia, che conducesse l'ASI fino alle elezioni da indirsi nel giro di pochi mesi. Se così non fosse andranno attentamente studiate le soluzioni che sono permesse dallo statuto (invero particolare) dell'ASI.
Grazie per l'attenzione
Enrico Longhi

#204 da bianchina club

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Revoca o dimissioni di Loi e nuovo presidente "ad interim" fino alle prossime elezioni non significa perdere ulteriore tempo? Te lo chiedo perché se si toglie il Preside (volontariamente o no) in linea statutaria sarebbe sostituito dal vice preside senior (nel caso specifica Ariel Atzori), fino a elezioni del Presidente.
A quel punto non sarebbe meglio anticipare il tutto con una tabula rasa e rifare ex novo elezioni definitive? In questo modo, eventuali consiglieri potrebbero anche candidarsi, cosa difficile in caso di elezioni del presidente in sede separata.
Assemblea in Settembre o Ottobre non sconvolge la situazione, ma credo che l'asi debba dare un segnale forte di cambio di passo.
zao
r

#205 da Scuderia San Martino

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Buon giorno a tutti, ci vogliono persone " serie ". Sono d'accordo per il " tabula rasa ".

#206 da VETERAN CAR TEAM BOLZANO - BOZEN

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Visti gli sviluppi della discussione sono andato a leggere lo statuto, cosa che colpevolmente non avevo fatto prima.
L'art. 15 afferma che in caso di dimissioni e\o di impedimento grave del Presidente (locuzione ampia nella quale si potrebbe ricomprendere la revoca non espressamente prevista in statuto ma possibile in applicazione analogica delle norme sul mandato)
"il Consiglio federale convocherà l'Assemblea dei soci la quale, previa ratifica del dichiarato stato di impedimento del presidente, procederà all'elezione del successore. Il presidente così eletto dura in carica fino alla nuova elezione del consiglio federale. Qualora l'evento o l'impedimento di cui sopra dovesse verificarsi nell'ultimo anno del mandato, le funzioni del Presidente verranno esercitate dal Vice presidente anziano, senza che si proceda a nuova elezione".
Se è già iniziato l'ultimo dei quattro anni dalla data dell'assemblea elettiva la presidenza passerà quindi al vice fino alla nuova assemblea.
Se non siamo ancora nell'ultimo anno si eleggerà un presidente che resterà in carica poco più di un anno, fino alle nuove elezioni.
In ogni caso lo statuto non prevede la decadenza automatica del Consiglio insieme al Presidente.
Questo quanto ho ricavato dalla regolamentazione esistente; è ovvio che non si possono chiedere ed ottenere atti in contrasto con tali norme.
A voi la palla.
E.L.

#207 da bianchina club

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Buongiorno a tutti!
ci sono notizie di quanto avvenuto nel Consiglio del 29 u.s.? L'assemblea del 16 settembre è stata convocata?
Cordialmente,
Carlo Valli

#208 da Club Veicoli Militari Storici

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Caro Carlo,
per quanto a mia conoscenza, i nove consiglieri hanno inviato una espressa diffida ad adempiere al Presidente Loi per la convocazione dell' assemblea dei soci entro il 31 agosto 2017 nelles eguenti modalità deliberate dal Consiglio Federale del 29 agosto:
-seconda convocazione 16 settembre 2017 ore 10
- ordine del giorno:
discussione e votazione a scrutinio segreto sulla revoca della carica/mandato del Presidente Loi a seguito del grave danno di immagine conseguente alla sentenza di condanna dell'ASI n........ e n........ del Tribunale di Torino. Con espressa riserva ad agire presso l'autorità giudiziariacontro il Presidente Loi in caso di inadempienza ed in modo difforme da quanto deliberato.

Dal momento che non è arrivata nessuna convocazione dell'assemblea sociale, non rimane che agire presso l'autorità giudiziaria, a meno che, ma mi sembra poco probabile, il Presidente Loi abbia nel frattempo il buon senso di dimettersi.
Cari saluti

Nino Delogu

#209 da garagedeltempo

Per favore Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.496 secondi

La Voce

Il forum ufficiale dei Presidenti ASI, Automotoclub Storico Italiano, Federazione composta da 263 club federati e 38 club aderenti.

Link utili

Contatti

Contattaci per qualsiasi problematica inerente l'uso del sito o per suggerimenti.

Contattaci
© 2016 La Voce dei Presidenti ASI. Tutti i diritti riservati. Powered by Vicstudio